• Centro ricerca e sviluppo in società farmaceutica Krka

Industries



Chimica e farmaceutica

PRINCIPALI DATI 2016

Numero delle società: 885

Numero degli occupati: 29.192

Reddito (in EUR): 5,5 miliardi

Esportazioni (in EUR): 4,2 miliardi

Mercati chiave di esportazione: Albania, Austria, Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Germania, Italia, Irlanda, Macedonia, Montenegro, Polonia, Romania, Federazione Russa, Serbia, Slovacchia, USA...

 

Fonte: AJPES, 2017

Prodotti chiave:

  • prodotti chimici di base
  • pesticidi ed altri prodotti agrochimici
  • rivestimenti, pitture, vernici, stucchi, eccetera
  • prodotti farmaceutici, saponi, agenti detergenti, fragranze, eccetera
  • altri prodotti chimici
  • fibre sintetiche
  • gomma sintetica e prodotti plastici

Qualità delle risorse umane


I numeri dimostrano che le industrie farmaceutiche e chimiche slovene sono in testa alle classifiche delle aziende nazionali di maggior successo. La loro crescita, dovuta inizialmente allo sfruttamento di materiali naturali grezzi, si è poi evoluta nella valorizzazione del capitale umano, che costituisce in realtà l’elemento piú significativo dell’ottima riuscita e performance  dell’industria chimica e farmaceutica.

Stima del costo lavoro lordo annuale nell'industria chimica e farmaceutica per il 2016 (in €)

Estimated gross annual labour costs in chemicals & pharmaceuticals industry
Source: Adecco & own calculations, 2015

Lo spirito innovativo, insieme alle intelligenti soluzioni tecniche, sono qualità spesso associate alla forza lavoro slovena. Questo settore quasi 27.000 addetti in conta 850 aziende. Poiché stiamo parlando di un ramo dell’industria in cui è indispensabile il possesso di un elevato bagaglio conoscitivo, i livelli di competenza professionale dei dipendenti devono essere alti in ogni àmbito del comparto, per cui, a garantire delle solide basi di partenza ai neo-assunti, sin dai loro primi passi nel mondo del lavoro, la Slovenia può vantare i suoi 4.000 studenti delle scuole superiori per la chimica, farmaceutica e biologia. I dati delle iscrizioni riguardanti l’istruzione post-secondaria sono ugualmente confortanti, con quasi 5.200 studenti che frequentano i corsi di laurea in tecnologia chimica, scienze biologiche, scienze farmaceutiche, assistenza sanitaria e scienze veterinarie. Per quanto riguarda la conoscenza delle lingue straniere – modalità importante per essere stabilmente presenti nel mercato globale – gli studi internazionali collocano la Slovenia al top dell’Europa: piú del 90% della popolazione è in grado di comunicare in almeno una lingua del mondo (le due piú diffuse sono l’inglese e il tedesco) ed oltre il 70% dei cittadini sloveni padroneggia due o piú lingue straniere.

La storia non finisce con un diploma e una buona padronanza delle lingue straniere. La riqualificazione della forza lavoro esistente e l’ingresso di nuovo personale desideroso di acquisire una nuova professionalità nel settore chimico, hanno gettato un ponte tra le università e l’industria, cosí incentivando una formazione professionale che si sviluppi sulla base della pratica lavorativa. Dunque il successo delle industrie leader è dovuto in parte anche alla buona abitudine di impartire formazione professionale e sviluppo finalizzati all’istruzione di chi già operi nel settore, come molte ditte slovene fanno attualmente.

La Krka, un’azienda produttrice di medicinali che vanta delle risorse umane di livello mondiale, ha ricevuto nel 2010 il premio Gazzella d’Oro come società che si è sviluppata piú rapidamente in Slovenia. Questa grande realtà industriale ha visto gli effettivi crescere di 300 unità, i profitti aumentare e moltiplicarsi le autorizzazioni europee alla commercializzazione dei prodotti, concesse dalla Agenzia Europea per i Farmaci (EMEA) sulla base di procedure di accertamento centralizzate, decentrate e reciproche.

Produttività/Valore aggiunto per addetto, 2014

Società

Valore aggiunt per addetto

(in €)

Henkel Maribor117.909
Krka112.890
Belinka-Belles110.247
Lek91.064
Frutarom Etol                84.489
Juteks82.906
Istrabenz plini78.834
Geberit 66.881
Sibo G66.134
Helios TBLUS63.387
Melamin60.003

Fonte: Bisnode, 2015

Qualità delle relazioni commerciali


Il profilo economico della Slovenia è stato largamente influenzato sia dalla sua storia che dalla ricchezza della sua cultura, la cui formazione è dovuta ai percorsi che facilitavano i commerci tra l’Europa e l’Asia già prima dell’arrivo degli Slavi nella regione.

L’export per la Slovenia ha sempre contato molto ed anche oggi l’industria chimica e farmaceutica rappresenta una considerevole porzione delle esportazioni del Paese, con il 77% delle vendite realizzato sui mercati esteri. La farmaceutica è la spina dorsale dell’insieme delle esportazioni dell’industria chimica, mentre gli pneumatici e i tubi interni per i veicoli vengono in seconda posizione, seguiti dai prodotti plastici. I prodotti farmaceutici e chimici sloveni, come anche gli pneumatici, sono molto noti sui mercati dei nuovi Stati Membri dell’Unione Europea e nei Paesi dell’Europa Sud-orientale e della CSI (ex URSS).

In termini di attività internazionale, di performance e di immagine, la Krka e la Lek sono, nel campo dei farmaci generici, le aziende leader dell’Europa Centro-orientale ed il motore della crescita del settore. La Krka è la terza azienda esportatrice della Slovenia (€1,114 miliardi nel 2014) e il piú importante contribuente dell’Agenzia delle Entrate, mentre la Lek, da quando è stata rilevata dalla Novartis (Sandoz Group), ha rafforzato la propria presenza nell’Europa Centro-orientale. Entrambe le società sono transnazionali, dunque presenti stabilmente in diversi importanti mercati e possiedono impianti sia in Slovenia che altrove. La Lek, per esempio, porta avanti la sua produzione in quattro diversi stabilimenti, impiantati in Slovenia, Polonia e Romania. La Krka, oltre che nel grande impianto della sede centrale slovena, distribuisce l’attività produttiva negli stabilimenti installati in Croazia, Germania, Polonia e Russia. Le aziende chimiche hanno lavorato per espandersi sui mercati emergenti dell’Europa Centro-orientale, pertanto acquisendo imprese anche nel territorio dell’ex Iugoslavia.

A causa della sua posizione strategica e delle sue forti relazioni economiche e personali con le imprese dell’area, la Slovenia è un trampolino di lancio per le aziende straniere interessate ai mercati emergenti della regione. Dunque il numero delle aziende internazionali che stanno aprendo le proprie succursali d’area in Slovenia sta aumentando, grazie all’appeal esercitato dalla competenza e dalla conoscenza approfondita dei mercati circostanti da parte di manager locali, personale addetto alle vendite e tecnici specializzati – i quali parlano le lingue dei Paesi vicini, hanno familiarità con le loro legislazioni, conoscono il territorio e soprattutto sono privi di barriere culturali.

Produttività dell'industria, 2014

Productivity in Industry 2016
Source: IMD - World Competitiveness Yearbook, 2017

PIL relativo (PPP) per persona occupata nell'industria (in €)

Qualità delle infrastrutture


La Slovenia possiede una lunga tradizione industriale nell’elaborazione delle componenti chimiche per l’ottenimento di svariati prodotti. Questo specifico ramo del mercato, per tenersi al passo con i competitori, esige delle complesse tecnologie di lavorazione e dei considerevoli investimenti. Perciò la flessibilità e l’abilità nel fornire ai clienti il prodotto giusto entro tempi brevi sono le due qualità che fanno la differenza. Diverse e rinomate sono le aziende nazionali e straniere specializzate nella produzione di colori, vernici, rivestimenti, fibre sintetiche e altri prodotti chimici. Le marche conosciute da tutti sono Helios, Color, Jub, Cinkarna, Julon (Gruppo Bonazzi) ed Henkel, mentre la Sava Tires, di proprietà della Goodyear Dunlop Tires Europe, è l’unica industria di pneumatici presente in Slovenia, molto stimata dagli automobilisti in Europa Centrale, Sud-orientale e anche piú ad est.

Se valutate sulla base delle operazioni e del successo commerciale, le aziende farmaceutiche costituiscono certamente l’eccellenza del settore. Le maggiori imprese sono la Lek (Sandoz Group) e la Krka che, assommando un personale forte di oltre 8.000 dipendenti, godono nella regione della posizione di produttori leader per i farmaci generici.



Società leader nazionali ed internazionali

  • Belimed Belimed (Disinfezione rondelle, sterilizzatori per uso medico, farmaceutico e di laboratorio)
  • Belinka - Belles / Remho Beteiligungs (Prodotti per la protezione del legno e per la decorazione)
  • Belinka Perkemija / Solvay (Composti di perossido, prodotti per la protezione e la decorazione del legno)
  • Bia separationsBia separations (separazione tecnologia innovativa di liquidi)
  • Cinkarna Celje (Biossido di titanio, rivestimenti in PTFE)
  • Donit Tesnit / Diseurope
  • Ecolab / Ecolab (Prodotti per la pulizia e la disinfezione)
  • Frutarom Etol / Frutarom (Aromi ed oli essenziali)
  • Geberit proizvodnja / Geberit International (Impianti idraulici e sistemi di tubazioni)
  • Goodyear Dunlop Sava Tires / Goddyear Dunlop Tires Europe (Pneumatici e camere d'aria)
  • Helios TBLUS / Remho Beteilingungs (Resine sintetiche, rivestimenti)
  • Henkel Maribor / Henkel (Cosmetici, detergenti, disinfettanti)
  • Istrabenz plini / Societa' Italiana acetylene e derivati (Gas industriali)
  • Jub (Pitture, adesivi (acrilici))
  • Julon / Aquafil (Fibre poliamidiche, filati per tappezzerie)
  • Kolpa
  • Krka (Farmaceutici, cosmetici)
  • Lek / Novartis Pharma - Sandoz (Ingredienti farmaceutici attivi)
  • Melamin (Gomma sintetica e prodotti chimici)
  • Messer Slovenija / Messer Belgium (Fabbricazione di gas industriali)
  • Mitol (Produttore adesiva con la propria produzione di emulsioni)
  • Optotek / Canon Ophthalmic Technologies
  • Polycom
  • Savatech / Trelleborg (Varietà di prodotti industriali in gomma)
  • Sibo G
  • TKl Hrastnik (Idrossido di sodio, ipoclorito per agenti detergenti, fosfati)
  • TKK / Soudal holding (Produttore di pasta, additivi per cemento, malta e cemento, ecc)
  • Unichem (Prodotti per il giardinaggio e il controllo dei parassiti)
  • Veyance technologies Europe / Veyance technologies Luxemburg (Prodotti in gomma)
×
Sottoscrivete alla newsletter

Sottoscrivete alla news sui progetti IDE e ambiente imprenditoriale. Inserite il vostro indirizzo email per ricevere newsletter quartile.